Menu

Giorno 19

Aprile 5, 2016 - Come conquistare una ragazza
Giorno 19

Giorno 19

Missione 1: Riempi il calendario

Tira fuori il tuo calendario Stylelife – o stampane uno nuovo. Riempi il calendario con le attività – così come i punti salienti e le motivazioni per andare ad ogni evento – per oggi e per i successivi sei giorni.

Le attività possono essere qualsiasi cosa, dai ristoranti, ai concerti, alle feste, alle attrazioni di strada, allo psycho a cui sei andato il giorno 15° (?).

Familiarizza con le attività, le date, e le ragioni per andare

Missione 2: seeding

Ora sei pronto per iniziare il processo per ottenere comodamente il numero di telefono di una donna.

Il tuo primo passo: Vedi il Briefing giorno 19 e leggi il breve articolo sul seeding.

Missione 3: missione seeding

Oggi fai tre conversazioni con seeding , in un evento dal calendario. Due di queste conversazioni possono essere con le persone che già conosci. Tuttavia, almeno una deve essere con una donna con cui hai gia’ interagito utilizzando uno dei tuoi opener.

Non è necessario invitarla all’ evento al termine della conversazione. L’obiettivo di esercizio di oggi non è quello di ottenere un numero di telefono o un appuntamento (se ciò dovesse accadere, perfetto). L’obiettivo è semplicemente quello di praticare una conversazione informale con il seeding per un futuro appuntamento.

Day 19 Briefing What is seeding?

La richiesta di un numero di telefono può essere una delle parti più difficili di una interazione con una donna che hai appena incontrato.

Se lei rifiuta di darti il suo numero, o chiede, invece, il tuo perché lei sostiene che non dà il suo numero di telefono ai ragazzi, tutti i tuoi sforzi precedenti per costruire un legame con lei sono stati vani.

Anche se lei ti vuole, potrà comunque rifiutarsi di darti il suo numero di telefono la prima volta che lo chiedi. Questo è ciò che si chiama una risposta automatica o pilota automatico: Dopo aver sperimentato ripetuti tentativi maldestri di abbordaggio, molte donne hanno frasi fatte da utilizzare, quasi per istinto, per declinare gentilmente le richieste del loro numero di telefono.

Allora, qual è la soluzione? Non chiedere il numero di telefono. Oggi e domani, imparerai i due modi per lo scambio di numeri di telefono senza chiederlo.

La prima chiave è il seeding, una tecnica in cui parli di un evento allettante, ma non inviti subito la donna a partecipare. Ad esempio, parla casualmente di una festa a cui vuoi andare, parla di quanto sara’ bella, e passa ad altri argomenti.

Poi, più tardi nell’interazione, prima che stai per lasciarla, la inviti a venire alla festa.

Ad un certo punto della conversazione con una donna che ho incontrato, posso citare il mio cuoco preferito:

“Ti ricordi l’episodio della zuppa nazista di ‘Seinfeld’? Ebbene, questo ragazzo è il nazista Sushi (Sushi Nazi). Il suo menu è solo tre parole, ‘Fidati di me’, e lui ti serve solo quello che vuole.

Se non lo mangi in un boccone, smetterà di servirti. Se lo tuffi nella salsa di soia, quando ti chiede di non farlo, lui ti taglia fuori. E se osi chiedere un sushi italianizzato, ti morderà e ti buttera’ fuori.

Ma ne vale la pena, perché il suo sushi si scioglie letteralmente in bocca. Il tizio è un artista. Lui non sorride mai. E’ solo spinto dalla necessità di fare il miglior sushi del mondo. ”

Dopo che hai raccontato la storia puoi anche dire che ci vai con gli amici la sera di giovedì. Il passo successivo ovvio e aspettato sarebbe quello di chiederle immediatamente di unirsi a noi.

Ma perché è così ovvio, io non lo faccio. Passo ad altri argomenti e le lascio lo stupore del perché non è stata invitata.

Solo all’ultimo minuto mi rivolgo a lei e dico: “Ehi, dovresti venire al Sushi Nazi con noi giovedì”.

Certo, avrei potuto invitarla quando ho menzionato il ristorante la prima volta, avrebbe anche potuto dire di sì. Ma il punto del gioco è eliminare la parola ‘forse’ il più possibile dalle interazioni con le donne.

Seeding aiuta ad aumentare le probabilità del suo dire di sì, evitando il tipo di pressione sotto cui potrebbe sentirsi di fronte ad un invito improvviso – pressione che determina spesso una risposta negativa del pilota automatico.

Menzionare l’evento, e darle il tempo di pensare se lei vuole venire prima di invitarla, le dà la possibilità di dare da sola una risposta affermativa. Specialmente se hai continuato a mostrare un alta personalità e valore e non-bisogno di lei.

Inoltre, come hai imparato nel ‘giorno di squalifica’, non invitando la prima volta che si menziona l’evento non potranno che aumentare i suoi desideri di andare.

Avere un pretesto per ritrovarsi di nuovo e con un piano stabilito riduce drasticamente le probabilità che lei non ti caghi. Anche se non è sicura di te ancora, è più probabile che lei venga comunque, solo per un esperienza nuova.

Andare insieme a un gruppo di persone interessanti a sperimentare il miglior sushi del mondo, andare a vedere il comico più divertente o di andare al bar più cool della città, è molto più allettante di un semplice “usciamo per un caffè” o “usciamo a far 2 chiacchiere” , che è come molti ragazzi chiedono alle donne .

E rispetto a un appuntamento effettivo, in cui è intrappolata per tutta la sera con uno sconosciuto con grandi aspettative, uscire per un evento senza aspettative è una prospettiva molto più attraente, per lei.

Assicurati di evitare il seeding con eventi che sono complessi, troppo lontani, o che durano più di un paio d’ore. Le persone sono meno propense a dire di sì a qualcosa se è troppo impegnativo.

Una volta avviati piani di seeding in una conversazione, lo scambio del numero di telefono e il prossimo appuntamento avverranno senza sforzo. Soprattutto dopo che avrai completato la missione di domani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php